Banner Isole Foreste 1 Banner Isole Foreste 3 Banner Isole Foreste 2 Banner Isole Foreste 4 Banner Isole Foreste 5

Autore

Condividi

Comune di Viadana - Itinerari ciclabili tra i fiumi Po ed Oglio

L'Architetto Marcella Datei, progettista e direttore dei lavori, illustra gli interventi realizzati nel Comune di Viadana per realizzare un anello ciclabile nell'area golenale del Po ed un tratto verso la confluenza con il fiume Oglio.

 

Obiettivo del progetto proposto è quello di riuscire a realizzare una rete ciclabile all’interno del territorio Viadanese che valorizzi i sentieri esistenti in area golenale in modo tale da ottenere una maglia di percorsi estesa finalizzata alla valorizzazione delle risorse paesaggistico-ambientali in cui il Comune di Viadana si colloca.

In un quadro di assetto generale si può notare come Viadana sia un“tassello” facente riferimento ad un progetto più vasto e comprendente buona parte dei comuni che si trovano lungo l’asta del Po; in questa ottica è evidente il ruolo fondamentale del Comune nella realizzazione di questa rete ciclabile in quanto punto di collegamento e di snodo con il sistema ciclabile cremonese (Casalmaggiore – S.Daniele Po), emiliano (Boretto –Guastalla) ed alto mantovano(Borgoforte – S. Benedetto Po)inserendola quindi in un contesto territoriale non limitato al solo territorio di competenza ma in un’ottica di interesse sovra locale.

L’area golenale a margine del centro è diventata un parco urbano,sede degli impianti sportivi da svolgere all’aperto, arena estiva per gli eventi serali. In questa logica è stato perseguito l’obiettivo, per collegare la rete ciclabile urbana con l’area golenale sede delle attività sopraccitate ma anche di individuare al suo interno una rete di percorsi ed arginelli che consentano di collegare in sicurezza le frazioni più distanti del territorio via danese.

Il territorio totalmente pianeggiante è particolarmente adatto alla mobilità ciclistica e permette seguendo gli argini del fiume Po di collegare i principali centri abitati con una rete articolata e estesa. La rete ciclabile progettata attraversa il parco Oglio Sud e lambisce la Zona a Protezione Speciale della Golena di Po a Viadana. La progettazione di nuove infrastrutture ciclabili è limitata al tratto compreso fra S. Matteo e Torre d’Oglio, in cui la pista ciclabile verrà realizzata parallela alla sede carrabile esistente della Strada provinciale.L’intera rete di piste ciclabili prevista si sviluppa all’interno del territorio comunale per un totale di circa4.300 mt.

Mappa

Risorse nelle vicinanze...loading