Banner Isole Foreste 1 Banner Isole Foreste 3 Banner Isole Foreste 2 Banner Isole Foreste 4 Banner Isole Foreste 5

Autore

Condividi

Parco Adda Nord - Passerella sull’Adda

Sito web www.parcoaddanord.it
E-mail addanord@tin.it
Tel. 02-9091229
Indirizzo e numero civico Via Benigno Calvi, 3
Città Trezzo sull'Adda (MI)

L'architetto Marcella Datei, progettista e direttore dei lavori, illustra le semplici soluzioni adottate per rendere privo di barriere architettoniche la passerella sul fiume Adda che collega la Greenway con il villaggio operaio di Crespi d'Adda, patrimonio UNESCO.

 

La realizzazione della passerella ciclopedonale tra la frazione di Concesa in Comune di Trezzo d’Adda e il villaggio operaio di Crespi d’Adda, frazione del Comune di Capriate San Gervasio, ha come obiettivo quello di dare continuità e completa accessibilità ai percorsi ciclopedonali lungo il fiume Adda. Così le sponde del Naviglio di Martesana sono messe in comunicazione da un ponte con struttura in muratura e le sponde del Fiume Adda da una passerella a tre campate in struttura metallica reticolare; queste due strutture sono a loro volta collegate da due rampe di scale che superano un dislivello di 2,70 m. L’intervento avrà il compito di eliminare la barriera architettonica, rappresentata dalla scalinata, attraverso la costruzione di due rampe di collegamento sull’alzaia tra il fiume Adda e il Naviglio di Martesana, in modo da poter superare il dislivello senza alcun gradino.

Il progetto vuole dare continuità al percorso ciclopedonale esistente sviluppando una mobilità non motorizzata finalizzata alla fruizione del territorio circostante; le nuove opere sono basate su criteri di bassa invasività garantendo il migliore e minore impatto ambientale, coesistendo e integrandosi con le strutture preesistenti. Le ragioni della scelta progettuale focalizzano l’attenzione sulla fruibilità ad un’utenza maggiore e diversificata al patrimonio che il Villaggio Crespi rappresenta incrementandone l’affluenza di ciclisti e pedoni, anche con diversa capacità di mobilità, in modo da consentire il naturale proseguimento dello sviluppo turistico dell’area.

La costruzione della rampa di collegamento vuole inoltre favorire la comunicazione tra le due rive opposte e dare risalto a tre risorse di alto valore ambientale, culturale e istituzionale:

- la rete ciclabile esistente e di progetto del Parco Adda Nord;

- il villaggio operaio di Crespi d’Adda: annoverato tra i patrimoni dell’umanità dall’UNESCO dal 1995 è uno degli esempi di villaggio industriale meglio conservati al mondo;

- l’Ecomuseo di Leonardo: un percorso naturalistico culturale formato da 14 stazioni ecomuseali e 47 tappe che porta alla scoperta delle impronte leonardesche nel medio corso dell’Adda attraverso il restauro conservativo degli edifici siti lungo il naviglio di Paderno e la riqualificazione dell’alzaia.

Mappa

Risorse nelle vicinanze...loading